17 maggio 2006

Con tutto il dispetto

scusate, ma con tutto il dispetto possibile, che c'entra la single-cattolica-senza_famiglia-illibata Rosy Bindi al ministero della famiglia?????
va bene, va bene, avete ragione, non è proprio senza famiglia, è figlia -lo siam tutti-, sarà zia, cognata, cugina, sorella,
però però però...


post post: ah, e poi non è la cattolicità tutta a ricordarci in ogni dove che la "famiglia è fondata sul matrimonio"???? rosy manco convive!

4 commenti:

aneledel ha detto...

C'entra esattamente come Livia Turco al ministero della salute.
Niente.
Si tratta solo di spartizione del potere senza alcun rispetto per gli italiani.

fran-tes-to ha detto...

ma più che rispetto per gli italiani, avrei semplicemente preferito un po' di semplice rispetto per i loro elettori, facendone ahimè parte.

come dice altan, mi sa che metto la testa a posto e divento anarchico

boliboop ha detto...

@aneledel:
Perché invece Storace...

Spartizione... interessante come per qualcuno sia diventato sbagliato da un mese e mezzo.

Ad ogni modo ho anch'io delle riserve, ma mi riservo (appunto) di giudicare fra un po' quando si comincerà a vedere qualcosa di concreto. Niente guerre, ehm... giudizi preventivi.

Jonny ha detto...

Un giudizio preventivo io ce l'ho:
Che c'entra Clemente Mastella col genere umano?