27 dicembre 2006

Avanti pop(e)!

Il compagno Uàlter "Ego" Veltroni, in questo giorni accusato di neopaganesimo dall'udc locale (sì, stiamo a questi livelli), ha intitolato dal 23 dicembre la stazione Termini a Giovanni Paolo II, con annessa cerimonia ed annesso Ruini. L'aveva detto all'epoca, l'ha fatto. La stazione si continuerà però a chiamare semplicemente Termini (la pax veltroniana è estremamente contraddittoria).

Se Ratzinger si sbriga c'è bello e pronto lo stadio Olimpico...

2 commenti:

boliboop ha detto...

ahò, ma j'hai augurato de morì subbito, o me sbajo?

fran-tes-to ha detto...

io?
ma cosa dici?
ma come ti permetti?
ma lei non sa cosa dice