05 gennaio 2008

Spider-porkate

Strano che Repubblica non gli abbia dedicato uno dei famigerati boxini, ma forse semplicemente non sapevano come titolare quel rettangolo costrittivo, "Spiderman divorzia" funzionerebbe ma sarebbe falso -dite che non è un problema?- piuttosto il titolo corretto sarebbe "Spiderman per salvare la vita di zia May fa un patto con il diavolo Mephisto che in cambio chiede il suo matrimonio con Mary Jane". Il tutto è da poco successo nella story line One More Day, dove il povero sfortunato Uomo Ragno di quartiere vede il suo matrimonio cancellato dalla memoria di tutti (lui & rossa consorte compresi) dopo 20 anni, ché alla Marvel avevano bisogno di dargli una svecchiata (leggi: farlo rimorchiare o meglio piangere le sue miserie con il genere femminile visto tutto il tempo che passa a svolazzare fra i grattacieli) senza farlo però divorziare, ché un super-eroe che paga gli alimenti sarebbe troppo (vecchio).

Nei fumetti, come nelle soap-operas, ma con molto più libertà fantastica ed addirittura magica-mistica, tutto può succedere, insomma non solo cloni (Spidey ha già dato), genitori/nemici/amate che ritornano dalla morte, simbionti alieni, smascheramenti in pubblico - su questo ci fu il boxino di Repubblica- ma soprattutto continue riscritture delle origini manco fosse un impero che deve legittimare il suo potere ed il suo status divino, costanti aggiornamenti ché la serialità è una brutta bestia, soprattutto dopo 4o anni di storie e continuità che i fan ossessivamente chiedono sia rispettata ma che ingabbia le trame. Ed allora stavolta, alla ricerca all'espediente, visto che tocca spiegare tutto, motivare a livello di narrazione (ma perchè? non lo si poteva far svegliare una mattina tutto single e basta? ah, no, Spidey è religione), beh entra in campio Dio, anzi un diavolo di diavolo -il pantheon Marvel, fra Thor, varie divinità nordiche e cristiane è bello complicato. D'altronde gli dei stanno lì proprio per spiegare e motivare tutto, dai fulmini alle svolte narrative, fin da quanto ci siamo alzati sulle nostre due sole gambe, e così Mephisto ha compiuto il fattaccio.

Comunque sia successo, senza perdermi nella rabbia del fan tradito che ha invaso la rete e la mail-box della Marvel, alla fin fine mi mancherà la coppia Peter - Mary Jane, almeno fino al prossimo editor-in-chief o scrittore delle serie ragnesche in cerca di qualche colpo di scena epocale - il matrimonio d'altronde nella continuità è avvenuto, solo che ora tutti se lo son scordato...

4 commenti:

nullo ha detto...

non ho capito molto... però ho appena risparmiato un ragno che si arrampicava sulla porta della cucina

fran-tes-to ha detto...

beh, almeno a qualcosa il post è servito

Vaaal ha detto...

http://www.corriere.it/cronache/08_gennaio_11/mephisto_cancella_matrimonio_uomo_ragno_4dfcf8f0-c055-11dc-aa5a-0003ba99c667.shtml

uh eh ih

fran-tes-to ha detto...

grazie vaal della precisazione, stavolta il corriere ha battuto repubblica