19 novembre 2007

Perchè nessuno ha detto che Mario Landolfi è indagato per camorra?

Sui media italiani non trovo traccia o quasi della notizia della settimana appena passata: Mario Landolfi, uno dei boss (ops) di An, presidente della Commissione di Vigilanza Rai, è indagato per estorsione, truffa e corruzione aggravati dal favoreggiamento camorristico, insieme ad i suoi fratelli ed al sindaco di Mondragone, comune di 30.000 abitanti del casertano. Una ventina di persone (4 arresti fin ora) sono accusate di aver creato una struttura parallela che controlla i voti, i rifiuti, il mercato del lavoro e quant'altro. Dopo una controllata in giro, se ne trova notizia sui sempre attenti bloggers, su un po' di siti di giornali locali, e controllando la rassegna stampa della scorsa settimana solo sull'Unità ed il Mattino, e basta, niente sul corrierone, repubblica, la stampa, messagero.

2 commenti:

nullo ha detto...

com'è che la chiamano i poveri di spirito? la casta?

ciavessero ragione i poveri di spirito...

fran-tes-to ha detto...

casta senza castità, forse la categorizzazione va ripensata, bah, io so stanco pure dell'indignazione