10 ottobre 2007

Sinistro ritratto del Politico da giovane

Sabato Liberazione manda in edicola Walter Ego, gli anni del principato romano, pamphlet in cui ex collaboratori e compagni politici analizzano criticamente gli ultimi anni romani di sua Veltron(n)ezza. Certo che per promuoverlo il nemico storico Piero Sansonetti -il direttore dei rifondaroli- ricorra a il Giornale di Berlusconi fa un po' venire i brividi. Hanno voluto pescare soldi e consensi solleticando la pancia dell'elettorato di destra, pronto a sputacchiare su qualunque cosa venga da sinistra, gli stessi che poi per anni hanno esaltato Bertinotti per la sua coerenza, ovvero il vecchio favore fattogli. Veramente la sinistra e Rifondazione sono ridotte molto male se ricorrono a questi mezzucci per di più cercando sponde.

In prima pagina del retrivo fogliaccio del padron Silvio, pardon, del padroncino Paolo, compare infatti sotto la dicitura "Sgambetti Sinistri" un articolo che illustra l'iniziativa ed addirittura un estratto della Walter-biografia che aprirà il volumetto, proprio a firma di Sansonetti, con annesso attacco di una delle loro solite penne. Che poi quello che scrive Sansonetti non è nulla di che, roba già sentita e stradetta, a parte il fatto accessorio ma gustoso, e che non sapevo, che Veltroni all'epoca dell'Unità concesse una rubrica fissa a Paolo Villaggio.

Comunque ahimè il tutto è davvero troppo sinistro, ero interessato al volumetto ed ad alcune delle sue firme, ma penso che passerò.

4 commenti:

lucanellarete ha detto...

della biografia del uòlter non potrebbe importarmi di meno, in fondo, però che tristezza che sansonetti scriva sul giornale
ma cacchio, il giornale!
va be'..
ciao
luca

fran-tes-to ha detto...

effettivamente la tristezza è taanta, taaanta davvero...

ciao a te!

nullo ha detto...

e spero che tu passi pure domenica, i would bloody well hope so anyway

fran-tes-to ha detto...

passo, domenica passo, mai stato interessato a DS e margherita, figuriamoci ad una loro unione -di fatto?-